Migliori hosting PHP 2024: classifica e guida all’acquisto

Se hai aperto il nostro approfondimento è perché sarai alla ricerca di una guida chiara e dettagliata sui migliori hosting PHP. Una scelta sicuramente non facile, soprattutto se sei un utente alle prime armi, o con poca esperienza, che ha bisogno di conoscere nel dettaglio ogni singolo aspetto.

Capiamo quindi come valutare un hosting di questa tipologia, a cosa serve, cosa lo differenzia rispetto ad altri hosting, presentando infine una classifica con i migliori servizi disponibili sul mercato.

Cos’è un hosting PHP

Un hosting PHP è un tipo di servizio di hosting web che supporta il linguaggio di programmazione PHP. Acronimo di Hypertext Preprocessor, è un linguaggio di scripting open source utilizzato principalmente per sviluppare applicazioni web dinamiche.

L’hosting PHP fornisce una piattaforma per ospitare e gestire siti web che utilizzano questo linguaggio storico, ma al contempo efficiente. Con un’offerta di hosting PHP, gli utenti possono creare e gestire il proprio sito utilizzando un sistema di scripting PHP. Questi servizi sono disponibili in diverse varianti, tra cui condivisi, VPS (Virtual Private Server), dedicati e cloud hosting. L’hosting PHP fornisce l’accesso a strumenti e risorse essenziali, come un’interfaccia utente grafica, una suite di strumenti di gestione dei database, supporto per le applicazioni CMS (Content Management System), certificati SSL e funzionalità di backup.

Inoltre, molti provider di hosting PHP offrono un’ampia gamma di plug-in e applicazioni addizionali, come Joomla, WordPress e Drupal.

Come scegliere il miglior hosting PHP

Scegliere un hosting PHP può essere un compito difficile, ma valutare attentamente alcune caratteristiche può aiutarti a fare la scelta migliore. Qui di seguito sono descritte le principali caratteristiche da valutare.

Supporto PHP

È un primo aspetto da dover tener presente, anche se molto spesso sottovalutato da chi si avvicina a questo settore per la prima volta, o per chi ha poca esperienza. Assicurati che l’hosting che stai considerando supporti PHP nella versione richiesta dal tuo sito web. La maggior parte degli hosting garantisce il supporto a PHP 7.x, che è una delle ultime versioni disponibili.

Velocità e prestazioni

La velocità del sito web è fondamentale per garantire una buona esperienza all’utente. Assicurati che l’hosting che stai considerando abbia un’infrastruttura adeguata per garantire prestazioni elevate. Considera inoltre la presenza di un ottimo uptime, che è la percentuale di tempo in cui il sito web è online e accessibile agli utenti. Assicurati che l’hosting che stai considerando offra una percentuale superiore al 99%.

Supporto tecnico

Il supporto tecnico è importante per risolvere eventuali problemi tecnici che possono verificarsi con il tuo sito web. Assicurati che l’hosting che stai considerando offra un supporto tecnico adeguato, preferibilmente disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Sicurezza

La sicurezza è fondamentale per proteggere il tuo sito web e i dati degli utenti. Controlla che l’hosting scelto abbia misure di sicurezza adeguate, come SSL, firewall ed altri meccanismi integrati. Ricorda inoltre di selezionare solo hosting che garantiscono backup giornalieri, settimanali, o mensili, così da salvare copie dei tuoi dati.

Scalabilità

La scalabilità è importante se prevedi di far crescere il tuo sito web nel tempo. Valuta in questo caso opzioni di scalabilità, come la possibilità di aggiungere risorse, o passare ad un piano superiore. Il prezzo, riferito ai diversi piani, è un fattore importante nella scelta dell’hosting, ma non deve essere l’unico fattore da considerare. Assicurati di valutare le caratteristiche offerte in relazione al prezzo e scegliere l’opzione migliore per il tuo budget.

Classifica dei migliori hosting PHP

A seguire, un elenco completo con i migliori hosting PHP in commercio. Ogni provider è stato esaminato attentamente dai nostri esperti in materia e rappresenta una scelta valida d’acquisto, con un occhio di riguardo sul prezzo.

SupportHost

supporthost

Se cerchi un hosting che faccia uso del linguaggio PHP, SupportHost fa proprio al caso tuo. In base al tipo di pacchetto che deciderai di acquistare avrai a disposizione un certo numero di processi contemporanei PHP. Inoltre, per le soluzioni WordPress puoi scegliere la versione PHP che preferisci (attualmente dalla 4.4 alla 8.1).

In tutti questi anni di attività (se non sai di cosa mi occupo, leggi questo articolo) ho testato diversi hosting, ho fatto diversi esperimenti e tante migrazioni dai vari servizi. Ormai ho ben individuato il modus operandi nelle campagne di marketing di queste aziende (solitamente tutte fanno l’offerta della vita il primo anno per poi aumentare – anche spudoratamente – gli anni successivi). SupportHost, invece, mi ha stupito in tal senso. Infatti, ti offre anche la possibilità di testare tutti i suoi servizi per 14 giorni prima di procedere con l’acquisto. In ogni caso, dopo 30 giorni (come per legge) se non sei soddisfatto puoi richiedere il rimborso e l’annullamento dell’abbonamento.

Inoltre, sono riuscito ad ottenere un codice sconto del 10% per te che fai parte della mia community. Applica il codice zonamarketing al carrello per ottenere lo sconto.

>> Prova SupportHost.

Serverplan

serverplan

Serverplan apre la classifica ai migliori hosting PHP disponibili sul mercato. Per tutti i piani disponibili mette a disposizione certificato SSL e backup giornalieri. Si ha in ogni caso la possibilità di incrementare il livello di sicurezza acquistando BitNinja, ossia un agent che funziona in modo automatico.

Qualsiasi piano dispone in modo integrato di Cron e di SSH (tranne per il piano Starterkit), account FTP, accesso istantaneo a file manager e tantissimi linguaggi supportati, compreso ovviamente Php 7.x.

>> Prova Serverplan.

VHosting

vhosting

Le caratteristiche di base dei piani hosting di VHosting sono davvero fra le più complete sul mercato. Troviamo infatti assistenza dedicata 24 ore su 24, diversi linguaggi di programmazione supportati, backup sempre garantiti, procedure di controllo periodiche, facilità nella gestione, installazione intuitiva del CMS e molto altro ancora. Puoi scegliere fra VHosting WordPress Veloce, con 8 GB e VHosting WordPress Super Veloce, con 25 GB. È inoltre possibile usufruire sempre di diversi acceleratori, ossia Varnish SuperCache, per il pino Veloce e LiteSpeed per il piano Super Veloce.

>> Prova Vhosting.

Siteground

siteground

Gli hosting PHP di Siteground mettono a disposizione una registrazione del dominio gratuita, database ed account illimitati, garanzia che arriva fino a 30 giorni (soddisfatti o rimborsati), assistenza telefonica attiva 24 ore su 24, dischi SSD, sistema di caching autonomo e backup efficienti. Puoi optare su 3 pacchetti distinti: StartUp, con 10 GB di spazio web, GrowBig che dispone di 20 GB di spazio e GoGeek, con 40 GB di archiviazione e diverse funzionalità aggiuntive.

>> Prova Siteground.

OVHcloud

ovh

OVHcloud è una società francese che ha avuto la capacità di estendere a macchia d’olio la sua quota di mercato. Con oltre 28 anni di esperienza nel settore, mette a disposizione diversi servizi per il web hosting PHP. Ha più di 32 datacenter sparsi in tutto il mondo ed offre i suoi servizi in diversi Paesi, compresa l’Italia. Mette a disposizione soluzioni all’avanguardia e di ultima generazione, con la pecca di non offrire alcuna assistenza professionale durante il fine settimana.

>> Prova OVH.

Aruba

aruba hosting e dominio

Aruba non ha di certo bisogno di presentazioni ed entra di diritto all’interno della classifica dei migliori provider di hosting PHP. I suoi servizi supportano infatti tantissimi linguaggi di programmazione ed indipendentemente dal piano scelto avrai a disposizione certificato SSL DV, backup giornaliero, sistemi di controllo avanzati, facilità di gestione, assistenza dedicata (sia tramite email che tramite altri canali), spazio su disco e traffico illimitati. Trovi pacchetti che integrano diversi CMS e molte soluzioni, compreso Magento, Drupal ed anche phpBB.

>> Prova Aruba.

Register

register

Register chiude la classifica dei migliori hosting PHP, rappresentando da anni un concreto punto di riferimento per migliaia di web manager e per programmatori di siti web. I piani disponibili sono 3: Smart, Advance ed Enterprise, tutti con un dominio incluso, Softaculous App Installer, spazio web a partire da 100 GB, traffico illimitato, backup garantito, PHP 7, SSL incluso e MySQL da 10 database, fino ad illimitati.

>> Prova Register.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto